SALENTO: i luoghi e la storia
       

Storia di Alezio

Scheda di Alezio

Storia del Salento

STORIA DEL SALENTO: Magna Grecia

Resti di una statua (Museo di Taranto)

Zeus di Ugento (V░ sec a.C.)

ERA PREISTORICA

TESTIMONIANZE PREISTORICHE

CIVILTA' MICENEA

CIVILTA' MESSAPICA

TORRE PINTA

MAGNA GRECIA

VILLAGGI RUPESTRI

GROTTE DI DIO

IL MITO DI EGNAZIA

MUSEO DI TARANTO

MAGNA GRECIA

La colonizzazione greca pare sia cominciata con l'arrivo di alcuni Spartani fuggiti dalla loro terra nel 708 a. C.. Secondo quanto narra Strabone essi furono accolti a Saturo da una colonia micenea. A Taranto trovarono le condizioni ottimali per uno stanziamento stabile: un porto accogliente e riparato. I Greci costruirono una cinta muraria di 12 km di lunghezza, un tempio su cui, in seguito fu costruita la chiesa di S. Domenico, dei luoghi sacri dove furono depositate, lungo tutto l'arco della vita di Taranto greca, migliaia di statuette e altri doni votivi offerti alle divinitÓ. Non meno importanti le rivelazioni delle necropoli che cingevano a largo raggio l'abitato. I ricchi corredi delle sepolture hanno messo in evidenza come l'arte tarantina si espresse magnificamente nella produzione di gioielli d'oro. Celebri sono anche le opere scultoree di gran pregio come il Poseidone di Ugento e la dea seduta dei Musei di Berlino. Contemporaneamente nascevano nel Salento altri insediamenti greci. A Brindisi e a Otranto sono state ritrovate ceramiche dell'VIII secolo a. C., a Santa Maria di Leuca e a Cavallino dei santuari greci, a Oria un deposito votivo con statuette e vasi databili tra il VI e il IV secolo a. C.: probabilmente un santuario.

Il lavoro sviluppato in questo sito Ŕ frutto, oltre che dell'entusiasmo per questa mia prima esperienza in rete e dell'interesse per l'oggetto della ricerca, della preziosa, chiara e paziente collaborazione del Prof. Antonio DADDABBO. A lui vanno i miei pi¨ sentiti ringraziamenti per avermi insegnato a scoprire una nuova dimensione e per avermi rimandato all'importanza dell'apprendimento diretto ... a quella "scuola-bottega" di cui spesso ignoriamo il significato.
LA BOTTEGA DEL RILIEVO
Rilevamento Fotogrammetrico dell'Architettura
Prof. Antonio DADDABBO

SCEGLI COSA VEDERE

Scopri il Salento e le sue terre
Visita il Palazzo Tafuri di Alezio
La storia del Salento e la civiltÓ messapica


Contattami!
Ultima revisione sito:
14 Febbraio 2001