La Gazzetta del Mezzogiorno del 31.5.93

Macintosh Magazine - giugno 93

 

SYMPOSIUM DI FOTOGRAMMETRIA ARCHITETTONICA

BARI 26 - 27 - 28 MAGGIO 1993

Sala Convegni Associazione Industriali della Provincia di Bari

 

"LA FORMAZIONE DEL RILEVATORE DELLA REALTA' TERRITORIALE"

Nella tavola rotonda conclusiva del convegno internazionalesu "I Beni culturali ecclesiastici: problemi di archiviazione delladocumentazione fotogrammetrica" , svoltosi a Bari nel giugno 1991,si è deciso, su proposta del prof. Mario Fondelli, ordinario di Topografiae presidente di turno del C.I.P.A. (Comité International de PhotogrammétrieArchitecturale), di effettuare, con cadenza biennale, una verifica sull'attivitàdidattica svolta nell'ambito della lettura e documentazione dei beni culturali,con particolare riferimento a quelli ecclesiastici.

In adempimento a tale decisione, avrà luogopresso la sala convegni della Associazione Industriali della Provincia diBari (via Amendola 175/5 - Bari) nei giorni 26-27-28 maggio '93, il secondoincontro internazionale inerente i "problemi dell'archiviazione delladocumentazione fotogrammetrica" sul tema "la formazione del rilevatoredella realtà territoriale" , dedicato, in particolare, allaproblematica dell'impiego delle nuove tecnologie nella didattica.

In occasione di tale convegno la Fondazione ItalianaFotogrammetria Architettonica, a 25 anni dal primo "Colloquio sulleapplicazioni della fotogrammetria all'architettura" (Saint-Mandé,luglio 1968), fa propria la risoluzione della prima riunione del C.I.P.A.(Parigi, 18-19 giugno 1970 ).

Alla luce dell'accordo del 9.8.1991 tra la FondazioneItaliana Fotogrammetria Architettonica e l'Institutul de Studii si ProiectariCai Ferate di Romania, rielaborato in forma esecutiva con l'accordo n.4del 23.4.1993 presenta il primo esempio operativo del Centro Internazionaleper la Documentazione Fotogrammetrica Digitale dell'Architettura Sacra,a conclusione di una ricerca avviata dalla Cattedra di Fotogrammetria Architettonicacon i rilievi di numerose chiese della Basilicata, danneggiate dal sismadel 1980 e rilevate dall'Unità Fotogrammetrica del Corpo dei VigiliUrbani di Bari.

L'identikit dello spirito con cui operano gli organizzatoriè stato riassunto con mirabile chiarezza da Mons.prof. Pietro Amato,con il titolo "la tutela non è per pochi", nell'introduzioneagli atti dei precedenti convegni.

L'iniziativa studentesca, con un chiaro riferimentoalla scuola-bottega, intende proporre un tipo di scuola capace di fornireun servizio al territorio. La sperimentazione didattica, per un simile tipodi scuola, avviata nel 1985, viene attuata presso una scuola elementareed una scuola media del Centro Storico ed un Istituto tecnico per Geometridi Bari.

Organizzazione:

  • Fondazione Italiana Fotogrammetria Architettonica;
  • I.S.P.C.F. (Institutul de Studii si Proiectari Cai Ferate) della Romania,
  • Commissione V della Società Romena di Fotogrammetria e Telerilevamento;
  • Cattedra di Fotogrammetria, Topografia e Telerilevamento della
  • Facoltà di Miglioramenti Fondiari e Costruzioni Rurali di Bucarest - Romania;
  • Commissione Nazionale per la diffusione del Diritto Internazionale Umanitario della Croce Rossa Italiana;
  • Comune di Assisi;
  • Conventus Sancti Damiani - Assisi;
  • Cattedra di Pedagogia del Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Università di Bari;
  • Società Consortile Sviluppimprese s.r.l. - Bari;
  • TECNO di s.r.l. Engineering Fotogrammetria e Data Base - Canosa (BA);
  • Cattedra di Fotogrammetria Architettonica del Politecnico di Bari.

Contributi e collaborazioni:

  • EDILTECNA s.r.l./ Linea 4 sta - Sannicandro di Bari
  • PROGE.MA s.a.s - Padova
  • RILIEVI s.r.l. - Bitritto (BA), Casoria (NA)
  • ASSOCIAZIONE INDUSTRIALI della Provincia di Bari
  • ISIPROG s.r.l. - Bari
  • GALILEO SISCAM - Italia
  • CNIPA (Consorzio Nazionale per l'Istruzione Professionale e Artigiana - Comparto Regionale di Bari)
  • IFAP IRI S.C.p.A. Servizi per la formazione - Bari
  • ITALVACANZE - Bari
  • MACINTOSH MAGAZINE MGE COMMUNICATION - Roma

Patrocini:

  • Facoltà d'Ingegneria del Politecnico di Bari
  • Assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione della Regione Puglia
  • Amministrazione Provinciale di Bari
  • Assessorato alla Cultura e Pubblica Istruzione del Comune di Bari

PROGRAMMA

mercoledì 26 maggio

ore 9.30 - sala convegni dell'ASSINDUSTRIA

Saluto delle Autorità ed apertura dei lavori

  • Giuseppe Pisicchio, sottosegretario al Ministero dei Lavori Pubblici;
  • Luigi Ferlicchia, assessore alla "Formazione professionale, Cultura e Pubblica Istruzione" della Regione Puglia;
  • Domenico Ricchiuti, presidente dell' Amministrazione provinciale di Bari;
  • Domenico Bavaro, assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione del Comune di Bari;
  • Michele Matarrese, presidente ASSINDUSTRIA - Bari;
  • Fabrizio Cannone, direttore Tecnico TECNO di s.r.l.;

Didattica e Beni Culturali

coordina Maurizio Mastrorilli, segretariodella Fondazione Italiana Fotogrammetria Architettonica

mercoledì 26 maggio

ore 16.30 - Laboratorio di FotogrammetriaArchitettonica (via Venezia 73)

  • Familiarizzazione con il programma "StereoFot" con l'assistenza degli studenti del Corso di Fotogrammetria Architettonica della Facoltà d'Ingegneria di Bari;
  • il programma "ARCHIS", nuovo sistema per il rilievo architettonico della GALILEO SISCAM - Italia;

giovedì 27 maggio

ore 9.30 - sala convegni dell'ASSINDUSTRIA

coordina Maurizio Mastrorilli, segretariodella Fondazione Italiana Fotogrammetria Architettonica

L'architettura conventuale tra Oriente ed Occidente:

  • esempi di documentazione fotogrammetrica dell'architettura francescana con il programma "StereoFot" a cura degli studenti del XVII corso di Fotogrammetria Architettonica;
  • Il Centro Internazionale di Documentazione Fotogrammetrica Digitale dell'Architettura Sacra alla luce dell'accordo n.4 del 23.4.1993 tra l'I.S.P.C.F. di Romania, la Fondazione Italiana Fotogrammetria Architettonica e la Cattedra di Fotogrammetria Architettonica :
  • Bernardino Giuseppe Bucci, padre guardiano del Convento di "S.Francesco d'Assisi" in Triggiano (BA) ;
  • Mihai Driga, Sacerdote della Comunità Ortodossa Romena in Bari ;
  • Adrian Tolea, capo del Dipartimento di Fotogrammetria dell'Istituto di Studi e Progetti per le Ferrovie Romene;
  • Ion Nelu Leu, professore di Fotogrammetria, Topografia e Telerilevamento della Facoltà di Miglioramenti Fondiari e Costruzioni Rurali di Bucarest ( Romania);
  • Barbara Zanieri, istruttore di Diritto Internazionale Umanitario della Croce Rossa Italiana;
  • Pietro Grimaldi, presidente della Fondazione Italiana Fotogrammetria Architettonica e membro attivo della "Commissione V della Società Romena di Fotogrammetria e Telerilevamento";

giovedì 27 maggio

ore 16.30 - sala convegni dell'ASSINDUSTRIA

coordina Pietro Grimaldi, presidente dellaFondazione Italiana Fotogrammetria Architettonica

Il carattere interdisciplinare del Centro Internazionaledi Documentazione Fotogrammetrica Digitale dell'Architettura Sacra:

  • Giulio Mancini, padre guardiano del Santuario di S.Damiano in Assisi;
  • Gianfranco Vincenti, ingegnere capo del Comune di Assisi;
  • Giuseppe Licari, docente di Topografia presso l'I.T.G. "Pitagora" di Bari;
  • Giuseppe Russillo, professore associato di Pedagogia presso il Dipartimento di Scienze dell'educazione dell'Università degli Studi di Bari;
  • Antonio Dailly, medico chirurgo, specialista in malattie della bocca e denti, esperto in fotogrammetria odontoiatrica;
  • Alfonso Maria Fiorelli, ingegnere Capo per le Circosrizioni Aeroportuali di Puglia e Abruzzo;
  • Antonio Daddabbo, associato di Elementi di Aerofotogrammetria e rappresentazione cartografica presso la Facoltà d'Ingegneria del Politecnico di Bari.

venerdì 28 maggio

ore 9.30 - sala convegni dell'ASSINDUSTRIA

coordinano: Pietro Grimaldi e Giovanni BattistaMatteotti

La documentazione fotogrammetrica in Architettura:

  • Maurice Carbonnell ,ICOMOS - ISPRS, presidént d'honneur du Comité International de Photogrammétrie Architecturale, Saint Mandé (France);
  • Mario Fondelli, ordinario di Topografia presso la Facoltà d'Ingegneria dell'Università di Firenze e presidente del Comitato Internazionale di Fotogrammetria Architettonica;
  • Armin Gruen, second vice president of ISPRS, o.professor of Institute of Geodesy and Photogrammetry ETH Hoenggerberg, Zurich (Switzerland);
  • John Badekas, o.professor, director laboratory of photogrammetry, National Technical University of Athens (Greece);
  • Ross W.Dallas, English heritage, chef surveyor, London Institute of Advanced Architecturale Studies University of York (United Kingdom of Great Britain);
  • Nicolae Zegheru, presidente della "Società Romena di Fotogrammetria e Telerilevamento", direttore generale dell'Istituto Nazionale per la Geodesia,Fotogrammetria, Cartografia e Gestione del Territorio di Romania ;
  • Carmelo Sena , ordinario di Topografia, direttore del laboratorio di Fotogrammetria per i rilievi terrestri dell'Università e del Politecnico di Torino;
  • Roberto Casini, responsabile marketing fotogrammetria estera, GALILEO SISCAM.

venerdì 28 maggio

ore 16.30 - sala convegni dell'ASSINDUSTRIA

coordina: Mons. prof. Pietro Amato, direttore del Museo Storico del Vaticano e Consigliere Nazionale del Ministero peri Beni Culturali e Ambientali.

tavola rotonda su "la formazione del rilevatore della realtàterritoriale"

presenzia: S. E.Valeriu Vierita, ambasciatore della Repubblica di Romaniain Italia;