Politecnico di Bari
Laboratorio di Fotogrammetria Architettonica
2° Convegno Internazionale di Fotogrammetria Architettonica


La Gazzetta del Mezzogiorno del 31.5.93
Macintosh Magazine - giugno 93


SYMPOSIUM DI FOTOGRAMMETRIA ARCHITETTONICA

BARI 26 - 27 - 28 MAGGIO 1993
Sala Convegni Associazione Industriali della Provincia di Bari


"LA FORMAZIONE DEL RILEVATORE DELLA REALTA' TERRITORIALE"

Nella tavola rotonda conclusiva del convegno internazionalesu "I Beni culturali ecclesiastici: problemi di archiviazione delladocumentazione fotogrammetrica" , svoltosi a Bari nel giugno 1991, si è deciso, su proposta del prof. Mario Fondelli, ordinario di Topografiae presidente di turno del C.I.P.A. (Comité International de PhotogrammétrieArchitecturale), di effettuare, con cadenza biennale, una verifica sull'attività didattica svolta nell'ambito della lettura e documentazione dei beni culturali, con particolare riferimento a quelli ecclesiastici.

In adempimento a tale decisione, avrà luogo presso la sala convegni dell'Associazione Industriali della Provincia di Bari (via Amendola 175/5 - Bari) nei giorni 26-27-28 maggio '93, il secondo incontro internazionale inerente i "problemi dell'archiviazione della documentazione fotogrammetrica" sul tema "la formazione del rilevatore della realtà territoriale", dedicato, in particolare, alla problematica dell'impiego delle nuove tecnologie nella didattica.

In occasione di tale convegno la Fondazione Italiana Fotogrammetria Architettonica, a 25 anni dal primo "Colloquio sulle applicazioni della fotogrammetria all'architettura" (Saint-Mandé,luglio 1968), fa propria la risoluzione della prima riunione del C.I.P.A.(Parigi, 18-19 giugno 1970 ).

Alla luce dell'accordo del 9.8.1991 tra la Fondazione Italiana Fotogrammetria Architettonica e l'Institutul de Studii si Proiectari Cai Ferate di Romania, rielaborato in forma esecutiva con l'accordo n.4 del 23.4.1993 presenta il primo esempio operativo del Centro Internazionale per la Documentazione Fotogrammetrica Digitale dell'Architettura Sacra, a conclusione di una ricerca avviata dalla Cattedra di Fotogrammetria Architettonica con i rilievi di numerose chiese della Basilicata, danneggiate dal sisma del 1980 e rilevate dall'Unità Fotogrammetrica del Corpo dei Vigili Urbani di Bari.

L'identikit dello spirito con cui operano gli organizzatori è stato riassunto con mirabile chiarezza da Mons. prof. Pietro Amato, con il titolo "la tutela non è per pochi", nell'introduzionea gli atti dei precedenti convegni.

L'iniziativa studentesca, con un chiaro riferimento alla scuola-bottega, intende proporre un tipo di scuola capace di fornire un servizio al territorio. La sperimentazione didattica, per un simile tipo di scuola, avviata nel 1985, viene attuata presso una scuola elementare ed una scuola media del Centro Storico ed un Istituto tecnico per Geometri di Bari.

Organizzazione:

Contributi e collaborazioni:

Patrocini:

PROGRAMMA

mercoledì 26 maggio

ore 9.30 - sala convegni dell'ASSINDUSTRIA

Saluto delle Autorità ed apertura dei lavori

Didattica e Beni Culturali

coordina Maurizio Mastrorilli, segretario della Fondazione Italiana Fotogrammetria Architettonica

mercoledì 26 maggio

ore 16.30 - Laboratorio di FotogrammetriaArchitettonica (via Venezia 73)

giovedì 27 maggio

ore 9.30 - sala convegni dell'ASSINDUSTRIA

coordina Maurizio Mastrorilli, segretariodella Fondazione Italiana Fotogrammetria Architettonica

L'architettura conventuale tra Oriente ed Occidente:

giovedì 27 maggio

ore 16.30 - sala convegni dell'ASSINDUSTRIA

coordina Pietro Grimaldi, presidente della Fondazione Italiana Fotogrammetria Architettonica

Il carattere interdisciplinare del Centro Internazionale di
Documentazione Fotogrammetrica Digitale dell'Architettura Sacra:

venerdì 28 maggio

ore 9.30 - sala convegni dell'ASSINDUSTRIA

coordinano: Pietro Grimaldi e Giovanni Battista Matteotti

La documentazione fotogrammetrica in Architettura:

venerdì 28 maggio

ore 16.30 - sala convegni dell'ASSINDUSTRIA

coordina: Mons. prof. Pietro Amato, direttore del Museo Storico del Vaticano e Consigliere Nazionale del Ministero peri Beni Culturali e Ambientali.

tavola rotonda su "la formazione del rilevatore della realtà territoriale"

presenzia: S. E.Valeriu Vierita, ambasciatore della Repubblica di Romania in Italia;

 

Applicazioni del programma "Stereofot"

Chiesa Cattedrale
a Bitetto (BA)

Madonna di Palazzo
a Rutigliano (BA)

Madonna della Vetrana
a Castellana (BA)

Chiesa di S.Francesco
a Cerignola (FG)

Chiesa di M.Maddalena
a Mola di Bari

Complesso di S. Scolastica
a Bari

Interventi videoregistrati

incontro ad Assisi

Miahai Driga

Adrian Tolea

Ion Nelu Leu,

Antonio Dailly

Maurice Carbonnell

Armin Gruen

John Badekas

Ross W. Dalla

CNR - Potenza

Mons. prof. Pietro Amato

Gazzetta del Mezzogiorno
31 maggio 1993

Se il tuo browser non supporta il tag video seleziona l'intervento dalla sottostante playlist di